Guarda il video

Come rimuovere il tamburo della lavatrice?

Per eseguire una riparazione di lavaggiomacchina o per pulire il serbatoio di corpi estranei, è necessario rimuovere il tamburo. Ciò richiede un'attenta rimozione delle parti per evitare danni ad altre parti dell'apparecchiatura.

Come rimuovere in modo sicuro il tamburo della lavatrice

  1. In primo luogo, rimuovere dall'asse del tamburouna parte chiamata puleggia: svitare il bullone su cui è fissata la parte. Per evitare che la puleggia si sposti con l'albero, fissare la parte con un pezzo di legno.
  2. Se non riesci a svitare il fermodeve essere riscaldato con un bruciatore a gas o un saldatore. Il bullone è serrato molto strettamente in modo che non si torce mentre la macchina è in funzione.
  3. Dopo aver svitato il bullone, tirare la puleggia verso di sé, oscillandola in direzioni diverse.
  4. Usando una barra di legno, estrarre l'albero dai cuscinetti. Mettere fuori gioco necessario fino a quando il tamburo non è appoggiato nel serbatoio.
  5. Prima di rimuovere il tamburo, è necessario smontare il serbatoio della lavatrice: rimuovere i bulloni e gli elementi di fissaggio.
  6. Dopo aver smontato il serbatoio, è possibile rimuovere il tamburo stesso.
  7. Quando il tamburo viene rimosso dalla lavatrice conUn serbatoio monouso deve essere aperto con un seghetto. Ma dopo aver risolto il problema, dovrai acquistare un nuovo serbatoio e installarlo.

Riguardo alla complessità dello smontaggio della lavatrice, leggi nel nostro articolo Come smontare la macchina.

Suggerimenti per la cura di una lavatrice che troveretenell'articolo Come pulire il cestello della lavatrice dallo stampo. Qui l'autore parlerà della pulizia esterna e interna, oltre a parlare della pulizia del filtro e del tamburo da scala e stampo.

Servizio di riparazione della lavatrice

Separatamente voglio notare che se lo troviuna grave rottura della lavatrice, quindi la decisione più corretta sarà quella di girarlo per la riparazione. Si dovrebbe dare la preferenza non alle piccole imprese impegnate nella riparazione di elettrodomestici, ma al centro di assistenza ufficiale.

  • Per diagnosticare e risolvere il problema, è necessario portare l'attrezzatura al centro servizi e quindi contattare l'azienda, che è impegnata nel trasporto merci;
  • Sul posto è necessario presentare una domanda, in cui è necessario riflettere il modello della macchina, l'anno di fabbricazione e i segni di rottura;
  • Il dipendente del centro è obbligato a informarti sui termini e sull'ammontare della riparazione;
  • Quando è il momento di raccogliere l'attrezzatura, assicurarsi che tutti i guasti siano eliminati e che la macchina sia funzionante.
Commenti 0