Guarda il video

Quali sono stati i primi computer?

La storia dell'apparenza del computer è profondasecoli. Se parliamo di tecnologia informatica, il primo dispositivo dell'account è il suan-pan cinese. Successivamente, è possibile vedere un antico abaco greco in legno. Ciottoli e sabbia erano strumenti di conto. In seguito il dispositivo fu portato a "memoria" dai romani, sostituendo il materiale con il marmo e iniziando a usare palline di marmo.

Quando è stato creato il primo computer?

Nel 1642, Blaise Pascal inventò la prima numerabileauto, e più tardi, nel 1673, Leibniz creò un prototipo di futuri aritmometri. La sua macchina è stata in grado di eseguire semplici azioni: aggiunta, moltiplicazione, sottrazione, divisione.

Charles Babbage ha sviluppato l'idea di crearecomputer, che dovrebbe funzionare sulla base del programma. Ma le possibilità della tecnica del suo tempo (ed era il 1823) non erano sufficienti per realizzare questa idea. Sebbene i tentativi siano stati fatti per 70 anni. Dettagli possono essere trovati nell'articolo Chi ha inventato il computer.

Solo un secolo dopo (negli anni '40 del XX secolo) abbiamo sviluppato una macchina basata sul programma.

Il primo computer (computer elettronico) è stato creato nel 1946 da scienziati americani. Uno di questi è John von Neumann, grazie al quale il "ripieno" dei computer moderni include:

  • processore;
  • un dispositivo di input-output;
  • dispositivo aritmetico;
  • memoria per l'archiviazione dei dati.

Questo computer è stato chiamato "Eniak". Parallelamente, il lavoro sulla creazione di computer è stato condotto con successo in Inghilterra e nell'URSS (MESM e BESM).

I primi computer: il loro aspetto e il loro ulteriore sviluppo

Quali erano questi primi computer? Molto diverso dalle opzioni moderne - erano semplicemente enormi. C'erano un sacco di tubi elettronici al loro interno e una grande stanza era stata assegnata a una macchina. È difficile da immaginare, non è vero?

Le dimensioni dei computer sono diminuite dal 1948, quando sono comparsi i primi transistor. Nel 1965 fu rilasciato il primo mini-computer. Questo è il merito di Digital.

Nel 1958 Jack Kilby ha trovato un modo per posizionare diversi transistor su una piastra a semiconduttore. Nel 1959, Robert Noyce migliorò ulteriormente questo metodo. Così sono stati creati i circuiti integrati, su cui per la prima volta nel 1968 è stato rilasciato il computer PDP-8. Poi la ditta di computer Intel ha iniziato a vendere chip.

Da quel momento, i computer sono diventatipiù compatto, più potente. In quale altro luogo andranno i loro progressi? Imparerai molto curioso su queste macchine e sul loro lavoro guardando nella sezione speciale del Computer.

Commenti 0