Oscar Fingal O'Flaherty Wills Wilde - Irlandesepoeta, scrittore e saggista, una vivida celebrità dell'era vittoriana. Conosciuto per le sue commedie, pieno di paradossi e frasi alate, e il suo romanzo "Ritratto di Dorian Gray" è incluso nel tesoro d'oro dei classici del mondo.

  • Una persona è molto imbarazzata quando parla per conto proprio. Dagli una maschera e lui ti dirà tutta la verità.
  • Gli anziani credono tutto, le persone in età matura dubitano di tutto, i giovani sanno tutto.
  • Un uomo può essere felice con qualsiasi donna - a condizione che non la ami.
  • Gli uomini vogliono sempre essere il primo amore della donna. Le donne sognano di essere il romanzo dell'ultimo uomo.
  • Nulla impedisce al romanzo di vivere come il senso dell'umorismo di una donna e la sua assenza da un uomo.
  • I dogmi della religione non sono creduti perché sono ragionevoli, ma perché sono spesso ripetuti.
  • Ho sentito tante calunnie nel tuo indirizzo che non ho alcun dubbio: sei una persona meravigliosa!
  • Il tempo è la perdita di denaro.
  • Il fatto è che puoi vedere in esso ...
  • Posso resistere a tutto tranne che alle tentazioni: ogni volta che una persona assume la stupidità, lo fa per i motivi più nobili.
  • Spiega: è così volgare. Dopotutto, in una società rispettabile hanno sempre la stessa opinione.
  • L'esperienza è un nome che tutti danno ai propri errori.
  • Un cinico è una persona che conosce il prezzo, ma non conosce il valore.
  • L'ateismo ha bisogno della religione non meno della fede.
  • I drammi stranieri sono sempre insopportabilmente banali.
  • Il mondo è diviso in due classi: alcuni credono nell'incredibile, altri lo fanno.
  • Libri che il mondo chiama immorale sono libri che mostrano al mondo la sua vergogna.
  • L'egoismo non significa vivere come vuoi, è un requisito per gli altri vivere come vuoi tu.
Commenti 0